TAG Company: grande successo in occasione di “Portieri all’attacco”

La società italo-israeliana specializzata in sicurezza informatica ha portato a termine un ciclo di incontri per parlare di cybersecurity e di cyberbullismo ai ragazzi della Scuola Calcio. In cattedra Daniel Rozenek


ROMA – Pomeriggio inoltrato, sole alto e l’allenamento specifico alle spalle. I ragazzi di “Portieri all’attacco” si cambiano e, uno ad uno, nel pieno rispetto delle norme riguardanti il distanziamento sociale, prendono posto lungo l’ampio cortile coperto della società sportiva. A parlare ai ragazzi non sarà un preparatore atletico ma un esperto di informatica e di insidie del web: l’israeliano Daniel Rozenek, che vive a Modena ma che è nato a Tel Aviv, la Silicon Valley del mediorientale.

Una bella lezione interattiva, alla quale hanno preso parte anche i genitori e i famigliari dei giovani atleti, una serie di incontri a piccolo numero per capire qualcosa in più riguardo a temi complicati quale i social media, l’internet oscuro e le insidie che, più spesso che mai, si affacciano alla nostra porta proprio attraverso i nostri dispositivi d’utilizzo comune.

“Giusto fare sport, giocare a calcio e ambire ad una maglia da titolare in Eccellenza, in serie D o in serie A, ma è ancora più importante crescere ed imparare a stare con gli altri ed apprendere concetti importanti su come cambia il mondo. Ringraziamo Daniel Rozenek e TAG Company per la possibilità e per la pazienza con la quale hanno portato a termine questa giornata formativa, momenti come questo sono più che significativi per tutti noi” così uno degli allenatori del club, anch’egli affascinato dalla narrazione di Daniel Rozenek, relatore in grado di coinvolgere i ragazzi e gli adulti presenti con esempi di vita quotidiana resi difficili dal cattivo utilizzo della rete e degli strumenti ad essa correlati.

Così l’azienda promotrice dell’evento al termine della lezione dedicata ai ragazzi: “Il portiere è il ruolo più difficile, da solo contro tutto e tutti e senza possibilità di sbagliare, senza margine d’errore. Questa situazione ricorda spesso l’it manager delle aziende italiane, alle prese con risorse limitate e con insidie sempre maggiori. Noi di Tag abbiamo a cuore i nostri IT Manager e proprio per questo stiamo lavorando per difendere al meglio la linea di porta affinché sia sempre più difficile arrivare al tiro. Tag sostiene e affianca lo sport e i giovani atleti grazie alla sinergia con l’iniziativa Portieri all’Attacco, perché mettersi nei panni degli IT Manager è fondamentale e perché chi gioca in porta può certamente darci stimoli e consigli su come organizzare il nostro sistema difensivo. Ogni azienda è una squadra, ogni ruolo ha la sua importanza: diamo più valore a chi difende i nostri dati …e la nostra porta. Ringraziamo i ragazzi per l’attenzione e confidiamo che, nel futuro imminente, ci sarà più consapevolezza e più cultura informatica. Solo così possiamo difenderci da una macchina che ha tante virtù ma anche tantissimi lati bui”.

ALCUNI LINK UTILI:

Per conoscere l’azienda TAG COMPANY: tagdistribuzione.com

Per conoscere l’attività di portieri all’attacco: www.facebook.com/portieriallattacco

Per contattare Daniel Rozenek di Tekapp, il relatore: www.linkedin.com/in/danielrozenek/

Iscriviti alla nostra newsletter

  • White Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Sito realizzato da Elior by Tekapp Srl