Sonohra: “Siamo pronti a portare allo Youth Festival le nostre hit del 2008”

Mercoledì 22 giugno il duo veronese è atteso sul palco della Quintessenza Ceramiche Arena. Prima data estiva alla kermesse sassolese per il "Liberi da Sempre 3.0 Summer Tour".


Tappa allo Youth Festival per il Liberi da Sempre 3.0 Summer Tour dei Sonohra mercoledì 22

giugno, tra gli ospiti che inaugureranno la prima serata di una delle kermesse estive più attese di Sassuolo. Il duo, composto dai fratelli scaligeri Luca e Diego Fainello, si esibirà alle 22:00 sul palco della Quintessenza Ceramiche Arena nelle hit che nel 2008 lo consacrarono al successo, dopo la vittoria di Sanremo Giovani con “L’amore”. Il brano, assieme ad altri pezzi come “Love Show” e “Salvami” che fecero vincere a Luca e Diego numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero, è contenuto nel remake del disco d’esordio, “Liberi da Sempre 3.0”, uscito lo scorso maggio e prodotto da Saifam Music.


"Non vediamo l’ora di esibirci sul palco del meraviglioso Youth Festival per fare un salto tutti insieme nel lontano 2008 e siamo felici che tra le prime tappe del tour ci sia Sassuolo, dove in questi 14 anni abbiamo già suonato altre volte e siamo sempre stati accolti da un pubblico magnifico"; commentano i Sonohra, che sul palco saranno accompagnati dal batterista Alberto Paderni e dal bassista Matteo Vallicella. La loro tournée proseguirà poi per tutta l’estate:


"Dopo questa prima data estiva allo Youth Festival ci aspetta un live a Borgia di Catanzaro

venerdì 24 giugno, mentre lunedì 27 giugno saremo nel cast del Radio Bruno Estate in piazza

Santissima Annunziata a Firenze"; raccontano Luca e Diego, pronti a questa nuova tranche estiva del Liberi da Sempre 3.0 Summer Tour il cui calendario, con date in continuo aggiornamento, è consultabile sui canali ufficiali sonohraofficial.


Lo Youth Festival, che si tiene da mercoledì 22 giugno a domenica 26 giugno nella zona del polo scolastico di Sassuolo ed è organizzato dall’Associazione Pandora, torna dopo 2 anni di stop forzato a causa della pandemia e sono attesi nel distretto ceramico dalle 25mila alle 30mila persone. Cinque giornate di musica e 3 palchi destinati a tre tipologie di pubblico diverso oltre che djset per l’aperitivo. Nel cartellone dell’edizione 2022 spiccano, tra gli altri nomi nel cast degli

artisti che animeranno lo Youth Festival, il duo francese degli Ofenbach e i Sonohra a cui aspetta aprire le danze mercoledì 22 giugno. E’ invece atteso Shade per giovedì 23 giugno, mentre Gregor Salto e il dj Nicola Schenetti sono tra coloro che animeranno la notte sassuolese di venerdì 24 giugno. Anche nel weekend non mancano grandi nomi nel cartellone, tra cui il dj e produttore discografico francese Klingande sabato 25 giugno e Ana Mena in chiusura domenica 26 giugno.


Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito e maggiori informazioni si possono trovare sul sito

dell’evento www.youthfestival.it.