top of page

Sagami delle meraviglie: Chef Makoto Isaji incanta Reggio Emilia

IL NUOVO MENU DI CHEF MAKOTO ISAJI AL RISTORANTE SAGAMI DI REGGIO EMILIA: OGGI PRANZO DI PRESENTAZIONE ALLA STAMPA


REGGIO EMILIA, 5 DICEMBRE 2023 - Una nuova eccellenza culinaria si aggiunge al panorama delle prelibatezze emiliane con l'arrivo di una cucina rinomata a livello globale per la sua finezza, freschezza e maestria nel combinare sapori unici.

Il ristorante Sagami, specializzato in autentica cucina giapponese di via Olimpia, 2 a Reggio Emilia, ha introdotto nel suo menu autunnale, dal mese di novembre, le innovative ricette dello chef internazionale e imprenditore Makoto Isaij San.

Oggi, martedì 5 dicembre, lo chef giapponese ha ospitato la stampa locale per presentare alcuni piatti del nuovo menu Sagami. Tra gli antipasti si sono degustati il Nagoya Miso Kushikatsu (spiedini di cotoletta di maiale alla giapponese con salsa di miso) e l'Ebi Mayo (gamberi in salsa poke - maionese, salsa piccante e salsa al sesamo). Come piatto principale è stato servito il Pirikara Curry Tsukemen (zuppa calda al curry giapponese con cipollotto e carne di maiale macinata piccante e soba fredda a parte con topping di uovo, cipollotto, bamboo e alga nori), seguito dal dolce Taiyaki (due frittelle di farina di grano, uova, miele farcite con marmellata di Azuki - fagioli rossi dolci).

Il Giappone è celebre per la sua ricca tradizione culinaria e per l'abilità nel fonderla con l'arte gastronomica. Chef Makoto San, 45 anni, incarna questa fusione tra alta cucina e spirito imprenditoriale. Attualmente CEO di Sagami Italia, Makoto ha dedicato la sua vita all'arte culinaria giapponese, coltivando la passione sin da giovane mentre lavorava nei ristoranti della sua città natale, Nagoya. La sua maestria nella preparazione di sushi e altre specialità giapponesi è cresciuta costantemente, guadagnandosi una reputazione in tutto il Giappone e oltre confine, come dimostrato dalla sua esperienza in Cina dove ha inaugurato il primo Sagami a Shanghai nel 2014. La scoperta dell'Italia durante Expo 2015 lo ha spinto a considerarla la sua seconda patria.


CHI E' SAGAMI

Nato a Nagoya nel 1970, Sagami ha mantenuto intatta la ricetta del successo nel corso degli anni: Soba, Udon, Nagoya-Meshi e una profonda passione. Ogni piatto racchiude un connubio di sapori dove tradizione e innovazione si mescolano; ogni portata abbraccia la cultura giapponese e le nuove tendenze culinarie; ogni assaggio narra una storia antica e regala un'esperienza inedita in un viaggio dai gusti straordinari."


IL GUSTO DELLA SALUTE

La Soba è un alimento ben noto per il suo alto valore di salute e – non a caso – l’aspettativa di vita media del Giappone è tra le più alte al mondo. Sagami usa la “Manten-Kirari”, una varietà di Soba ricca di Rutina, in grado di prevenire anche malattie cardiache, arteriosclerosi e ipertensione. Per questo è “The Healthy-Menu Company” con un Menu Soba dalle mille, salutari, sfaccettature.


SAGAMI NEL MONDO

E’ stata l’unica impresa di servizi alimentari nel padiglione giapponese di Rio de Janeiro dei Mondiali di calcio 2014 a servire Soba ai VIP del mondo. Ha partecipato all’EXPO di Milano 2015 con grande successo. In occasione del G7 2016 in Giappone, ha servito Soba, Tempura e Ise-Udon ai giornalisti dei media internazionali all’International Media Center.




Top Stories

bottom of page