Polisportiva Sportinsieme, riapre il chiosco del Parco Don Reverberi

Così il presidente Enzo Gallo: “Il chiosco è il centro della nostra attività, ci ritroviamo per organizzare le iniziative, è uno dei modi più sicuri per incontrare gli altri, stando all’aperto e con le giuste distanze”


CASTELLARANO - Riprendono le attività della Polisportiva di Castellarano, compagine che raggruppa diverse discipline sotto una sola bandiera, quella di Sportinsieme. A fine mese, il 30 maggio, tocca agli amici del tiro con l’arco, impegnati in una importante gara.


A pieno ritmo la Pallamano del coach Esposito e in rampa di lancio anche diverse opportunità per i ragazzi della squadra Atleti Speciali di Calcio a 5, pronti a riprendere gli allenamenti. Il 13 giugno spazio ai podisti, con una gara riservata agli atleti iscritti nei registri dell’agonistica, con un preciso protocollo di sicurezza che garantirà alti livelli di prevenzione.


A fine giugno invece si ritroveranno gli amici del ciclismo, con il consueto tour fuori porta riservato ai tesserati di Sportinsieme mentre ha riaperto i battenti il Chiosco del Parco, con una bellissima distesa estiva e con una nuova organizzazione nella gestione del punto ristoro: “Il chiosco è il centro della nostra attività, ci ritroviamo al bar per organizzare le iniziative ed inoltre è uno dei modi più sicuri per incontrare gli altri, stando all’aperto e con le giuste distanze” ci dice il presidente Enzo Gallo, che aggiunge: “I nostri volontari curano la manutenzione del Parco Don Reverberi, area verde davvero bellissima. Attualmente stiamo utilizzando l’ampio spazio per svolgere le nostre attività e per riavvicinarci, con cautela, alla normalità. Il chiosco è già molto frequentato ed è a disposizione di tutti, vi aspettiamo per godere con noi di uno dei Parchi più belli delle nostre colline”.