“Mamme per la pelle”, il progetto dedicato alla serena convivenza multietnica


Al circolo Bellarosa di Albinea, mercoledì 11 settembre alle 21, la presentazione dell’associazione che ha l’obiettivo di creare una rete invisibile tra le madri con figli che possono subire discriminazioni per le loro origini

ALBINEA – Mercoledì 11 settembre, alle ore 21, il Circolo Bellarosa di via Nobili 11/A, ospiterà la presentazione dell’associazione “Mamme per la pelle”.

Si tratta di un’associazione culturale, nata il 30 novembre 2018, per svolgere attività dirette a creare e rafforzare una rete organizzata di madri con figli che possano subire discriminazioni per le loro origini e il loro diverso colore della pelle. Le madri lavorano insieme non solo per sostenere le famiglie che si rivolgono a loro, ma anche per promuovere la serena convivenza multietnica, contribuire a innalzarne e custodirne il patrimonio culturale, educando i cittadini alla promozione dello stesso e a tramandarlo alle generazioni future.

Francesca Codeluppi dialogherà con tre mamme della provincia di Reggio che racconteranno la loro storia e la finalità dell’associazione.

Iscriviti alla nostra newsletter

  • White Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Sito realizzato da Elior by Tekapp Srl