L’assicurazione sanitaria: ecco come funziona

Margherita Tosi, sub agente di Allianz ci spiega quali sono i vantaggi: “tempi di attesa ridotti e assistenza di prima scelta. Una soluzione importante per colmare il gap tra Sanità e persone”


Il mondo assicurativo offre molteplici soluzioni a meglio affrontare la vita di tutti i giorni: grazie all’aiuto degli esperti dell’agenzia Gialloblu Servizi Assicurativi cercheremo di spiegarvi, in maniera semplice e diretta, quali sono le proposte più utili per meglio affrontare i tempi nostri. Uno degli argomenti di maggiore attualità è l’assicurazione sanitaria, argomento che interessa a tutti. Ora proveremo a spiegarvi quali sono i vantaggi e le opportunità con l’aiuto di Margherita Tosi, sub agente di Allianz.

Buongiorno Margherita, come mai, secondo te, è importante stipulare un’assicurazione per il risarcimento delle spese mediche?

Partiamo facendo un breve accenno su quella che è la situazione nella nostra regione, l’Emilia Romagna è in cima alla classifica  per efficienza del sistema sanitario, questi sono i dati che emergono da un recente sondaggio effettuato sull’indice di performance sanitaria, ciò non toglie però che sempre più spesso ci troviamo a fronteggiare lunghe liste di attesa per effettuare una semplice visita specialistica o per sottoporci ad alcuni interventi chirurgici. Pensate solo che, secondo le statistiche, i tempi di attesa medi sono di 12 mesi per un intervento chirurgico di protesi al ginocchio o per una TAC, 13 mesi per una mammografia/ecografia e 6 mesi per una visita oculistica.

Si capisce bene perché molte persone decidano di non usufruire dei servizi pubblici ed andare invece in cliniche private, dove però la spesa inevitabilmente aumenta. Stipulare un’assicurazione sanitaria vuol dire riuscire ad affrontare questo genere di operazioni con maggiore serenità.

Come si riflette la problematica del sistema sanitario sugli italiani?

Secondo un sondaggio Ipsos, nel 2017 quasi sette milioni di italiani si sono indebitati per pagare le spese mediche. Sono numeri significativi se riferiti ad uno Stato che si è sempre distinto per la qualità del suo Sistema Sanitario Nazionale. A tal proposito diventa fondamentale avere un paracadute in caso di necessità.

Come funziona l’assicurazione sanitaria?

Con una spesa mensile che varia a seconda del piano scelto, puoi usufruire delle migliori strutture sanitarie pubbliche e private, in Italia e all’estero, selezionare i migliori professionisti e l’equipe medica che preferisci. Inoltre i tempi di attesa si riducono notevolmente e si può usufruire di cliniche convenzionate senza dover anticipare la spesa (vengono infatti pagate direttamente alla struttura selezionata). Inoltre si ha diritto ad un check up gratuito ogni due anni e ad un’assistenza 24h su 24h.

A chi consiglieresti la polizza assicurativa sanitaria?

La consiglio fortemente a persone di età compresa tra i 30 e i 55 anni, questo tipo di polizza varia il prezzo al variare dell’età, quindi persone che rientrano in questa fascia  vedranno vantaggi maggiori, a livello di prezzo, rispetto a persone di età superiore. Si tratta di una soluzione valida che offre un aiuto concreto a tantissime persone.

Per saperne di più come possiamo fare per contattarti?

Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare alla nostra sede di Modena (059-225681) oppure è possibile contattare la sede di Sassuolo allo 0536-882620.

Iscriviti alla nostra newsletter

  • White Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Sito realizzato da Elior by Tekapp Srl