Gruppo Escursionistico di Montefiorino: alla scoperta dell’Appennino modenese

Il presidente dell’associazione, Flavio Tazzioli: “l’amore per la natura ed il rispetto del territorio sono i nostri obiettivi. Senza dimenticare l’impegno nel social”


L’associazione GEM – Gruppo Escursionistico di Montefiorino, è una delle tante realtà del nostro appennino che si dedica interamente alla cura e al rispetto del territorio. Quella che ci racconta Flavio Tazzioli, presidente del gruppo, è una passione smisurata e impegnativa.

Un sentimento condiviso dai tanti associati che ogni weekend s’incontrano per riscoprire vecchi sentieri e crearne di nuovi.

L’abbiamo intervistato per scoprire da dove nasce questa passione.

Buongiorno Flavio, quando è nato il Gruppo Escursionistico di Montefiorino e perché?

Il GEM, come lo definiamo noi, è nato informalmente nel 2003, anche se è nel 2006 che abbiamo fondato l’associazione. L‘escursionismo è ovviamente alla base del progetto, ma i nostri obiettivi sono tanti: dall’aggregazione a fini sportivi e ricreativi alla diffusione culturale. Senza considerare l’impegno nel sociale, che ci contraddistingue da sempre.

Quali attività organizzate?

In primis ovviamente le escursioni, che hanno sempre un “tema” o ancora meglio una finalità. Possono essere ad esempio di stampo storico, alpino, speleologico o anche floristico. Insomma, cerchiamo sempre di contestualizzare l’uscita per attirare associati e non!

Inoltre promuoviamo iniziative a scopo culturale, incontri con esperti e occasioni per celebrare le realtà e le tradizioni locali.

Un onere concreto e sicuramente impegnativo, che vi fa molto onore

Quello per l’escursionismo è un amore sano, che ti porta a visitare luoghi interessanti, imparare ogni giorno cose nuove e a rispettare la natura intorno a te. Purtroppo sono valori che al giorno d’oggi vengono un po’ bistrattati. Diciamo che il nostro “lavoro” è aiutare le persone che lo vogliono a riconnettersi con la natura e a farlo nel più totale rispetto di essa.

Adulti, ma anche tanti giovani: il vostro gruppo sembra essere molto eterogeneo

Assolutamente sì! È una delle cose più belle a mio parere. Non abbiamo limiti d’età, siamo un gruppo inclusivo. I giovani sono il futuro, per questo è importante insegnare loro l’amore per la natura ed il rispetto del territorio.

Appuntamenti in vista?

Ogni weekend è un’occasione di incontro! A chi fosse interessato consiglio di venirci a trovare in sede, in via Marconi 57 a Montefiorino.  Intanto però ricordo che sabato 11 maggio ci sarà la cena sociale, per i tesserati e i non. Un appuntamento molto importante per la nostra associazione!

Iscriviti alla nostra newsletter

  • White Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Sito realizzato da Elior by Tekapp Srl