Fnp Cisl: Piero Ragazzini eletto nuovo segretario della categoria pensionati


Annamaria Furlan, Segretaria Generale della Cisl: “le sue competenze e la sua capacità di unire rafforzeranno il legame tra la categoria e la Cisl”


Piero Ragazzini è il nuovo Segretario Generale della Fnp Cisl, la categoria dei pensionati della Cisl. Lo ha eletto oggi a Roma il Consiglio Generale della categoria al posto di Gigi Bonfanti. Ragazzini era dal 2009 componente della Segreteria Confederale della Cisl, responsabile delle politiche amministrative. In passato aveva guidato la Fim Cisl dell’Emilia Romagna e la Segreteria Regionale della Cisl dell’Emilia Romagna.

La Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, ha ringraziato oggi nel suo intervento Gigi Bonfanti per quello che ha fatto e rappresentato in tanti anni per la Federazione Nazionale dei Pensionati e per tutta  la Cisl.

“A Bonfanti mi lega un rapporto antico di amicizia personale e di stima”, ha aggiunto la leader Cisl.  “E’ stato per me  e per tutto il gruppo dirigente un punto riferimento costante ed importante, oltre che un amico vero. Per questo, Bonfanti resterà per tutta la Cisl una persona cara, un uomo di grande esperienza e di spessore su cui sempre potremo contare”.  

Furlan si è poi congratulata con Piero Ragazzini, che lascia il ruolo di Segretario Confederale della Cisl per assumere da oggi quello di Segretario Generale della Fnp Cisl. “Piero Ragazzini è un grandissimo sindacalista, un uomo di grande correttezza, che con la sua esperienza renderà ancora più forte il legame tra la categoria dei pensionati e la Confederazione. Le sue competenze, la capacità di unire le persone, insieme alla sua riconosciuta esperienza, saranno importanti per rafforzare il ruolo propositivo, le politiche di proselitismo ed i servizi della Fnp Cisl, che è la più grande categoria della nostra organizzazione. Queste capacità e la concretezza di Ragazzini– ha aggiunto Furlan –  saranno subito molto utili ed importanti nei tavoli sulla riforma della previdenza, ed in particolare in quello che si aprirà questo venerdì sulla rivalutazione delle pensioni e la legge per la non autosufficienza, in modo da dare risposte ai bisogni degli anziani e delle persone più deboli”.

Iscriviti alla nostra newsletter

  • White Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Sito realizzato da Elior by Tekapp Srl