Faenza: tutte le iniziative del consorzio per trascorrere il Natale “In C’entro”

Atmosfere per tutte le età per respirare il clima delle feste


Il Consorzio Faenza C’entro presenta il programma delle iniziative natalizie che animeranno la città durante le festività.  Tra opportunità per lo shopping, luminarie, allestimenti, attività per bambini e famiglie, Faenza sarà animata per oltre un mese, riscaldando il Natale di tutti coloro che sceglieranno di visitare il centro storico.

Gli eventi del Natale 2019 a Faenza e il programma dei “Giardini a Natale” sono stati presentati lunedì 25 novembre in conferenza stampa presso la Sala del Consiglio del Comune di Faenza. Sono intervenuti il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, il presidente del Consorzio Faenza C’entro Sergio Scipi, il responsabile del Servizio Ambiente e manutenzione Giardini del Comune di Faenza Marco Valtieri, il coordinatore dell’evento “Giardini a Natale” Oscar Dominguez, le collaboratrici del progetto Giardini Silvia Tagliaferri e Enrica Dalla Vecchia, Roberta Righini dell’area commerciale della Banca di credito cooperativo ravennate, forlivese e imolese, il direttore generale di Caviro Extra Fabio Baldazzi, Nicoletta Ancherani dell’agenzia WAP che coordina gli eventi del Natale per il Consorzio Faenza C’entro.

“Quest’anno il centro storico si presenterà particolarmente luminoso – ha dichiarato Giovanni Malpezzi – con un nuovo progetto dedicato che potrà essere apprezzato a partire dal 30 novembre alle 16.30. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato e reso possibile le iniziative di questo Natale”.

Sergio Scipi, presidente del Consorzio Faenza C’entro, ha presentato il programma del Natale 2019, soffermandosi sul gradito ritorno della casetta degli elfi, attività dedicata alle famiglie resa possibile grazie al contributo di Caviro Extra, e ringraziando la vivace collaborazione con il Servizio Giardini, che ha permesso l’allestimento dei Giardini in volo in piazza del Popolo e Oscar Dominguez, artista e coordinatore del progetto Giardini.

Oscar Dominguez ha raccontato l’allestimento dei giardini a Natale che saranno sospesi e aggrappati alle colonne per non occupare la piazza in maniera invasiva e ispirati ai giardini pensili del passato come Babilonia o addirittura attuali, se si pensa ai giardini verticali. “Utilizzare la piazza in questo modo – dichiara Dominguez – serve a snellire le dinamiche di allestimento, agevolando e dando spazio ai tanti interventi dei vivaisti in concorso. In collaborazione con il Consorzio Faenza C’entro inoltre si è pensato a una soluzione di illuminazione come elemento unico giocando su tutto lo spazio della piazza per una visione d’insieme che culmina sulla torre con una sfera che può simboleggiare la Luna nell’anniversario dei 50 anni dall’allunaggio”.

Fabio Baldazzi, direttore generale di Caviro Extra, ha sottolineato l’importanza per l’azienda del connubio rinnovato nei confronti del Natale faentino e del centro storico. “Quest’anno la presenza in centro di Caviro sarà supportata inoltre dall’apertura di un Temporary Caviroteca, in via Torricelli, con le tante proposte del vino della linea Leonardo, in occasione dei 500 anni dalla morte del Genio”.

Roberta Righini de La BCC ha ringraziato il Consorzio Faenza C’entro e gli associati che dedicano il loro tempo, oltre l’attività del negozio, all’arricchimento della proposta e della bellezza del centro storico. “Nel tempo – ha dichiarato – sono aumentate le attività e sono state introdotte belle novità per il territorio che La Bcc da sempre sostiene”.

Un gradito ritorno di quest’anno è la Posta degli elfi. In piazza della Libertà, di fianco alla Fontana Monumentale, gli elfi accoglieranno nella loro magica casetta di legno i bambini che vorranno dedicare un disegno, un pensiero o richiedere il loro regalo a Babbo Natale. Inoltre, sarà possibile imbucare la propria letterina a Babbo Natale nell’apposita cassetta. La Posta degli elfi è aperta nelle giornate 1; 7; 8; 14; 15; 21; 22 e 24 dicembre dalle 16 alle 18.30. Questa proposta è realizzata grazie al contributo di Caviro Extra.

Fino al 6 gennaio il cuore della città sarà acceso da luci e colori con le tradizionali luminarie natalizie. La calda atmosfera delle festività accoglierà faentini e non in piazza del Popolo con un’installazione che l’abbraccia completamente, fino a culminare in vetta alla Torre dell’Orologio. Per tutto il periodo delle feste nella splendida cornice di piazza Nenni sarà, inoltre, attiva la pista di pattinaggio adatta a tutte le età, aperta nei giorni feriali dalle 15 alle 23, sabato e festivi (incluso vacanze natalizie scolastiche) dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 24.

Fino al 4 gennaio (6; 7; 8 dicembre esclusi) in piazza della Libertà torna la magica giostra dedicata ai più piccoli che potranno viaggiare con la fantasia. L’attrazione sarà aperta nei giorni feriali dalle 15.30 alle 19.30, sabato e festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19.

Dall’8 dicembre al 3 gennaio alcune attività commerciali del Consorzio Faenza C’entro allestiranno le vetrine ispirandosi alle lanterne e creando atmosfere intime e accoglienti. I passanti potranno divertirsi a scoprire il percorso e per i più piccoli è previsto un simpatico gioco.

Non mancheranno le aperture straordinarie dei negozi del Consorzio Faenza C’entro per lo shopping natalizio in tutte le domeniche di dicembre. Inoltre, nelle domeniche 1; 8; 15; 22 dicembre, in piazza del Popolo tornerà il mercato straordinario.

Grazie alla rinnovata collaborazione con Caviro, dal primo al 31 dicembre, a fronte di un acquisto minimo di 20 euro con scontrino unico nei negozi del Consorzio, i clienti potranno richiedere una cartolina valida per il ritiro gratuito del cofanetto “Leonardo Geniale” presso la Caviroteca, in via Convertite 12 a Faenza, entro il 29 febbraio 2020. La cartolina contiene, inoltre, la Caviroteca Card, valida fino al 30 novembre 2020 con sconto del 20% da utilizzare per l’acquisto di altri vini in Caviroteca.

Dal 2 dicembre fino al 7 gennaio saranno allestiti i “Giardini a Natale” in piazza del Popolo. Quest’anno i Giardini torneranno nel cuore di Faenza con delle installazioni sospese sotto i portici e verticali sulle colonne della piazza. Allestimenti anche alla Fontana monumentale e attorno alla casetta degli elfi. Il programma completo su www.faenzagiardini.com.

Dal 24 dicembre al 6 gennaio, e tutte le domeniche di gennaio, presso il Convento di San Francesco (piazza San Francesco, 14) sarà allestito il tradizionale presepe meccanico di San Francesco.

Con la Faenza Shopping Card, la carta fedeltà da utilizzare tra i negozi aderenti al progetto, a ogni acquisto il cliente accumulerà sul suo borsellino elettronico un credito che potrà essere utilizzato come sconto sugli acquisti successivi. La Card è disponibile presso gli esercenti aderenti oppure è possibile scaricare “Faenza Shopping Card” nell’app store per dispositivi Android e Ios. Per chi desidera fare un regalo è possibile caricare una card rivolgendosi al Consorzio Faenza C’entro al numero 0546 061945.

Le iniziative sono organizzate dal Consorzio Faenza C’entro, con il patrocinio e il contributo dell’Amministrazione comunale, con il contributo della Banca di credito cooperativo ravennate, forlivese e imolese, con la collaborazione della cabina di regia composta da Confcommercio Ascom Faenza, Confesercenti, Confartigianato e Cna.

Tutti i dettagli del programma sono disponibili sul sito www.faenzacentro.it, oppure sulla pagina Facebook “Faenza C’entro”. Per ulteriori informazioni, contattare la Segreteria del Consorzio al numero 0546 061945, email info@faenzacentro.it.

Iscriviti alla nostra newsletter

  • White Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Sito realizzato da Elior by Tekapp Srl