Alla Immergas bottiglie 100% green per tutti i dipendenti

Il gruppo di Lentigione di Brescello investe per limitare l’uso della plastica in azienda, installando nuove colonnine per erogare acqua e regala ai dipendenti una bottiglia ecologica e termica. Piccoli passi verso una visione sempre più orientata alla valorizzazione dell’impegno nelle strategie ESG



Brescello 22 febbraio 2022 - Una trentina di erogatori di acqua potabile posizionati in tutte le aree produttive e negli uffici della sede centrale Immergas dove lavorano oltre 600 persone e un migliaio di bottiglie ecologiche e termiche, che consentiranno di limitare al massimo l’uso della plastica in azienda.


«Da qualche anno la nostra green vision» – spiega il Presidente Alfredo Amadei – «è sempre più integrata con il nostro storico impegno per le persone e per i territori dove operiamo. La risorsa acqua è preziosa e non sprecarla è il messaggio che vogliamo lanciare. Piccoli passi, certamente, ma concreti e collegati a una visione del nostro futuro sempre più orientata alla valorizzazione dell’impegno nelle strategie ESG (Environmental, Social and Governance Criteria). Siamo convinti che ogni segnale di cambiamento in senso green porterà valore al nostro fare impresa.


Possiamo immaginare che le nuove bottiglie, tutte rigorosamente “rosso Immergas”, permetteranno di eliminare l’utilizzo di circa 200.000 bottigliette di plastica in un anno. La bottiglia è utilizzabile sia in inverno che in estate e le bevande rimarranno calde o fresche fino a otto ore».


Immergas, tra gli obiettivi dell'agenda 2030 dell’ONU, considera positiva la decisione di eliminare la plastica in favore delle bottiglie di alluminio per proteggere l'ecosistema, aiutare il clima e garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo.


Il piano investimenti, già dal 2022, porterà il gruppo che ha chiuso il 2020 con un fatturato consolidato di 283 milioni di euro, che preludono a un aumento nel 2021, verso le nuove frontiere tratteggiate anche dal Green New Deal europeo, puntando sui sistemi ibridi e no gas sviluppando soluzioni per consentire l’utilizzo dei biogas e dell’idrogeno, con soluzioni studiate specificamente per il clima domestico.


fonte: Immergas